Farmaci e Covid-19

Farmaci e Covid-19: servizi a domicilio e farmacia di comunità sono la risposta per gestire le cronicità

Continua

La pandemia da Covid-19 ha avuto un forte impatto sulla distribuzione dei farmaci. Come si possono consolidare e sviluppare le scelte portate avanti nell’emergenza? E quali ulteriori cambiamenti si possono implementare per garantire la prossimità del farmaco ma anche il monitoraggio e l’appropriatezza prescrittiva? Ne abbiamo parlato con Annarosa Racca (Presidente Federfarma Lombardia) e Fausto Bartolini (Direttore Assistenza Farmaceutica USL Umbria 2 e Responsabile SIFO Area Logistica, innovazione e management).

SIFO 2020: il farmacista ospedaliero al centro della nuova governance basata sui dati

Continua

La pandemia ha messo in risalto il ruolo del farmacista ospedaliero nel Servizio Sanitario Nazionale, una figura che deve saper dare un valore aggiunto al sistema ospedaliero e all’assistenza territoriale. Tante sono le potenzialità: dall’uso dei dati real world alla galenica, dalle sperimentazioni cliniche alla gestione dei dispostivi medici. Una breve sintesi delle riflessioni emerse dal congresso SIFO 2020.

Terapie innovative: cure straordinarie, ma per renderle accessibili ci vuole partnership tra pubblico e privato

Continua

Le terapie avanzate sono il presente e il futuro della medicina personalizzata, ma si tratta di terapie molto costose. La domanda è semplice, la risposta meno: tutto questo è sostenibile? Ne abbiamo parlato con Giuseppe Curigliano, Direttore della Divisione di Sviluppo di Nuovi Farmaci per Terapie Innovative dell’Istituto Europeo di Oncologia (IEO) e Francesco Macchia dell’Osservatorio Terapie Avanzate.

Farmacista ospedaliero

Cavaliere (SIFO): il farmacista ospedaliero è diventato una figura strategica per il Servizio Sanitario Nazionale

Continua

In occasione del 41° congresso SIFO, il presidente Arturo Cavaliere ci parla di come i farmacisti ospedalieri abbiano lavorato in questi mesi di pandemia, del loro ruolo strategico nella distribuzione e produzione galenica dei farmaci e del futuro che inizia oggi, con progetti per avvicinare l’ospedale al territorio attraverso l’uso della digital health e di servizi di consegna farmaci a domicilio.

Il mercato italiano dei biosimilari tra governance e deregulation

Responsabilità sanitaria ai tempi del Covid-19: quali tutele per medici e strutture?

Continua

Tra la prima e la seconda ondata di Covid-19 i medici hanno smesso di essere eroi e sono diventati facili bersagli. Lo scudo penale di cui si è tanto discusso non è mai stato approvato ma la legge italiana già protegge medici e strutture da eventuali responsabilità lievi legate alla gestione della pandemia. Abbiamo fatto il punto con Tiziana Frittelli, presidente Federsanità Anci e l’Avvocato Roberto Bonatti, Studio Legale Russo Valentini, Bologna.

Health Technology Assessment: dal Congresso SiHTA segnali positivi per iniziare a usarlo in modo concreto

Continua

Se mai si è potuta immaginare un’occasione d’oro per iniziare a usare l’Health Technology Assessment nel nostro Paese, quella occasione è adesso. Lo sa bene la Società Italiana di HTA (SiHTA) che già lo scorso giugno ha proposto un’agenzia italiana pubblica di HTA e che a fine ottobre ha organizzato un convegno dal titolo tanto corto quanto efficace “HTA è salute”, a cui hanno preso parte rappresentanti del mondo sanitario e ministeriale. Ne riportiamo una sintesi, con l’intervista al Presidente Pietro Derrico.

Nota AIFA 97 e medici di famiglia: è l’inizio di una piccola (o grande?) rivoluzione nella presa in carico dei pazienti cronici?

Continua

L’AIFA con la Nota 97 apre ai medici di medicina generale, permettendo loro di prescrivere i Nuovi Anticoagulanti Orali. Un’apertura che si inserisce in un percorso più ampio per far crescere il ruolo degli MMG nella gestione dei pazienti cronici. Ne abbiamo parlato con Walter Marrocco, Responsabile Scientifico FIMMG e con Patrizia Popoli, presidente del Comitato Tecnico Scientifico di AIFA.

Decreto negoziazione prezzi: poche novità, tante ripetizioni. E il valore terapeutico aggiunto potrebbe limitare i farmaci più innovativi

Continua

Dopo una lunga attesa, sono entrate in vigore quest’estate le nuove norme per la negoziazione dei prezzi dei farmaci. Quali novità introduce? Che cosa ne pensano gli esperti? Lo abbiamo chiesto a Francesco Macchia (Coordinatore dell’Osservatorio Farmaci Orfani e presidente di ISPE Sanità) e Antonio Addis (membro della Commissione Tecnico Scientifica di AIFA)

Innovazione, condivisione, pianificazione: la ricetta per un procurement sanitario strategico

Innovazione, condivisione, pianificazione: la ricetta per un procurement sanitario strategico

Continua

Lo tsunami della pandemia è stato gestito anche grazie alla bravura dei singoli provveditori e responsabili acquisti. Ma un procurement davvero strategico deve affidarsi alla sinergia del sistema, dall’azienda locale al governo centrale. Quali sono le priorità da implementare? Ne abbiamo parlato con Salvatore Torrisi (Presidente FARE), Donato Cavallo (Dirigente Programmazione, Monitoraggio e Razionalizzazione Spesa, Regione Lazio) e Niccolò Cusumano (Docente Università Bocconi di Milano).

Telemedicina: in Italia non è mai partita davvero. E oggi il Covid-19 svela la debolezza del nostro paese

Telemedicina, come è andata? I primi 6 mesi di un sistema destinato a rivoluzionare il nostro SSN

Continua

Sono quasi 180 le soluzioni digitali adottate in questi mesi in tutta Italia per assistere i pazienti da remoto. Come sono stati usati gli strumenti per governare i processi? Ne abbiamo parlato con alcuni protagonisti: Francesco Gabbrielli (ISS), Silvestro Scotti (FIMMG), Paolo Locatelli (Politecnico di Milano), Francesca De Giorgi (Istituto Neurologico Besta), Diego Conforti (Provincia autonoma di Trento), Tommaso Petrosillo (ASL Foggia)