Autore

Sofia Rossi

Giornalista specializzata in politiche sanitarie, salute e medicina
13 Articoli pubblicati

Il fascicolo sanitario elettronico, simbolo della sanità del futuro

La piena attuazione delle potenzialità del FSE è una condizione necessaria alla realizzazione degli obiettivi del PNRR: senza, la digitalizzazione della sanità non avrebbe modo di esistere. Qual è la situazione nelle diverse Regioni e quali prospettive si aprono? Le opinioni di Chiara Sgarbossa e Gianluca Postiglione

Infungibilità, una sentenza rettifica e amplia l’interpretazione corrente

La presenza di un solo e unico operatore economico in grado di eseguire la fornitura di beni e servizi non è per forza sinonimo di infungibilità. A mettere in dubbio l’interpretazione prevalente espressa dalle Linee Guida dell’Anac è stata la sentenza n.7239/2020 del Consiglio di Stato.

Obbligo vaccinale, modalità e profili costituzionali di un’ipotesi sempre più concreta

Torna d'attualità la questione dell'obbligo vaccinale: ecco cosa prevede la Costituzione e le nuove regole sul Green pass. “Non vaccinarsi non è una libertà, è una licenza a un dovere civico e sociale", spiega il virologo Fabrizio Pregliasco.

Cronicità, l’ormai indispensabile riforma sanitaria delineata dal PNRR

Con l’arrivo della pandemia le problematiche già riscontrate prima nel sistema di gestione dei malati cronici si sono ulteriormente amplificate. Per superarle bisognerà trarre il giusto insegnamento dalla crisi, coniugando il Piano Nazionale Cronicità, approvato nel 2016, con la nuova agenda dettata dal PNRR.

Decreti semplificazioni: che cosa cambia per il procurement sanitario

Decreti Semplificazioni: snellire, alleggerire, velocizzare gli appalti. Questi gli obiettivi di alcune delle misure contenute nella Legge 120 del 2020 e nel Decreto-Legge 77 del 31 maggio 2021. Quale sarà l’impatto sugli approvvigionamenti di forniture sanitarie?

L’infodemia ai tempi della Covid-19

L’avanzata del virus è andata di pari passo con uno tsunami di disinformazione che ancora oggi contribuisce a creare sfiducia e preoccupazione fra i cittadini. Su quali elementi si dovrebbe invece basare una buona comunicazione politica, istituzionale e mediatica?

L’assistenza farmaceutica ridisegnata dalla pandemia: quale futuro per le cure primarie?

La pandemia ha forzosamente ridisegnato l’identità dell’assistenza farmaceutica dedicata i cittadini. Se prima l’assistenza sanitaria si muoveva quasi esclusivamente sull’asse medico di base-ospedale, le nuove necessità organizzative e logistiche hanno costretto a ripensare in modo più efficiente il concetto di cura in ottica di prossimità e cronicità.

Procurement farmaceutico: il contributo di Sifo-Fare per la scrittura di nuove linee guida

Semplificazione, trasparenza, lotta alla corruzione e qualità. Queste le priorità del Codice degli appalti, da applicare anche al settore del procurement sanitario e farmaceutico. Quali proposte arrivano da Sifo-Fare per migliorare l’approvvigionamento dei beni sanitari?

Le nuove sfide per la governance dei dispositivi medici: quale ruolo per gli ingegneri clinici?

L’introduzione di nuove regole per la valutazione e la tracciabilità dei dispositivi medici, gestiti a livello normativo secondo la logica sovranazionale del Regolamento UE 2017/745, ha richiamato gli ingegneri clinici a fare il punto della situazione. Alcune riflessioni dal 2° meeting AIIC 2021.

La relazione medico-paziente al centro del successo di chi cura

Uno studio internazionale, condotto in Italia, Francia e Grecia, ha indagato, per il secondo anno consecutivo, su quali siano i fattori in grado di determinare, agli occhi dei pazienti, il “successo” in ambito sanitario. Il fattore umano si conferma un elemento chiave, che deve però trovare ancora un suo equilibrio con la rivoluzione tecnologica in atto.