Tag

Organizzazione

Stress, ansia, disturbi del sonno: i sanitari a rischio burn-out durante il Covid

L'impatto psicologico della pandemia sugli operatori sanitari è stato considerevole. Al prolungarsi della pandemia il rischio è che lo stress cronicizzi, determinando sindromi da burn-out. Azioni di tutela sono essenziali per prevenire queste problematiche.

Pnrr, missione Salute: in campo l’Agenas. Coscioni: “7 miliardi per l’assistenza territoriale”

Sarà l'Agenas il tramite del Ministero della salute nell’attuazione degli interventi legati alla Missione Salute 6 - Componente 1 del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr). Per capire modalità concrete, priorità e tempistiche abbiamo parlato col presidente dell'agenzia Enrico Coscioni

Osteoporosi e Fracture Liaison Service (F.L.S.): quando il dato può fare la differenza

Le fratture da fragilità nei pazienti con osteoporosi rappresentano una patologia con un forte impatto sociale. Studi internazionali sono concordi nel sottolineare l’importanza di evitare le rifratture. Che ruolo possono avere i dati sanitari per migliorare l’aderenza terapeutica del paziente e i modelli di prevenzione? Ne parliamo con Achille Pellegrino, Direttore U.O.C. di Orto-Traumatologia dell’Ospedale San Giuseppe Moscati di Aversa (CE).

Architettura e ingegneria al servizio della salute

Come è cambiato il rapporto fra architettura, ingegneria e salute? Come sarà l'ospedale del futuro? Quale impulso al rinnovamento darà il Pnrr? Il punto con Stefano Capolongo (Direttore Master Ospedali Politecnico di Milano, Università Cattolica del S. Cuore e Università di Milano), e Daniela Pedrini (Presidente Società Italiana dell’Architettura e dell’Ingegneria per la Sanità).

L’infodemia ai tempi della Covid-19

L’avanzata del virus è andata di pari passo con uno tsunami di disinformazione che ancora oggi contribuisce a creare sfiducia e preoccupazione fra i cittadini. Su quali elementi si dovrebbe invece basare una buona comunicazione politica, istituzionale e mediatica?

Le prime dieci lezioni della pandemia di Covid-19, secondo la Commissione UE

Dall’esigenza di avere a disposizione dati comparabili e completi alle partnership fra pubblico e privato, dalla necessità di un maggiore coordinamento tra Stati membri a quella di combattere la disinformazione. Sono alcuni dei punti delineati dalla Commissione Europea in un documento che sintetizza le prime 10 lezioni del Covid-19 per la politica di salute pubblica nell’Unione.

PNRR e sanità: le dieci proposte dal mondo dell’Università

Dieci punti per mettere in pratica con successo la “Missione Salute” del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e sostenere il SSN, duramente colpito dalla pandemia. A stilare il decalogo un gruppo di ricercatori di sei università italiane: Università Bocconi, Politecnico di Milano, Università Cattolica, Università di Torino, Università di Roma Tor Vergata e Scuola Superiore Sant’Anna.

La relazione medico-paziente al centro del successo di chi cura

Uno studio internazionale, condotto in Italia, Francia e Grecia, ha indagato, per il secondo anno consecutivo, su quali siano i fattori in grado di determinare, agli occhi dei pazienti, il “successo” in ambito sanitario. Il fattore umano si conferma un elemento chiave, che deve però trovare ancora un suo equilibrio con la rivoluzione tecnologica in atto.