Tag

Prossimità

Dm 77 – Fotografia della nuova assistenza territoriale

Una rivoluzione per la sanità territoriale e tanti ostacoli ancora da superare. Ne abbiamo discusso con Francesco Enrichens, Project Manager PonGov Cronicità – AGENAS, e Tiziana Frittelli, presidente Nazionale Federsanità e Dg AO San Giovanni Addolorata

Speciale Elezioni: confronto con Andrea Costa e Claudio Cricelli

Fascicolo sanitario elettronico nazionale, ruolo del medico di medicina generale nella riforma dell’assistenza territoriale, remunerazione e incentivi per rendere di nuovo attrattive le professioni sanitarie, federalismo sanitario. Ne abbiamo parlato con Andrea Costa (Noi Moderati) e Claudio Cricelli (SIMG)

Servizio sanitario: gli ospedali sono ignorati nei programmi elettorali

Francesco Cognetti, Coordinatore del Forum: “Mancano proposte concrete e, soprattutto, progetti strutturati di riforma. Va superata la dualità fra ospedale e territorio, a favore di un unico sistema di servizi interconnesso e complementare”

Distribuzione diretta e per conto, alla ricerca del giusto equilibrio

Panoramica su obiettivi e prospettive della distribuzione diretta (DD) e della distribuzione per conto (DPC) con Roberta Di Turi (Segretario Generale SiNaFO e Direttrice della farmacia ospedaliera ASL Roma 3) e Davide Cocirio (Consigliere Federfarma Piemonte e Tesoriere Federfarma Torino)

Eletto il nuovo Board di E.C.H.O.: presidente Averardo Orta di ANASTE

Presidente è Averardo Orta (Anaste): “La nuova squadra è al lavoro per armonizzare il sistema delle cure territoriali a livello europeo. Presenteremo il white paper entro il 2023”

Nuovo DM 77 e prossimità: il punto con Cittadinanzattiva

La nuova sanità territoriale disegnata dal DM 77 punta a superare il modello medico-centrico a cui siamo abituati. Tra i nodi da sciogliere gli standard assistenziali e un modello efficace di prossimità. Ne parliamo con Valeria Fava, responsabile Politiche della Salute di Cittadinanzattiva

Nuovo DM 77: riflessioni sul ruolo dell’infermiere

Il DM 77/2022 (ex DM 71) definisce i contorni della nuova sanità territoriale che si andrà attuando in Italia. Uno dei professionisti sanitari maggiormente coinvolti dalle novità dell’assistenza sanitaria sul territorio è l’infermiere. Ecco cosa ci ha detto Nicola Draoli, consigliere nazionale Fnopi

Cronicità pediatrica: perché i bisogni di un bambino non sono quelli di un adulto

"Il bambino non può essere inteso come un piccolo adulto e ha perciò diritto a essere curato da personale specializzato, in ambienti a lui dedicati che garantiscano l’adeguamento dei piani di cura alle diverse esigenze che le diverse età impongono". Il punto sulla cronicità pediatrica con Patrizia Elli della Fondazione Maddalena Grassi

Sanità digitale: il momento è adesso

La pandemia ha spinto la diffusione del FSE: il 55% degli Italiani lo conosce e il 33% l’ha utilizzato (rispetto al 12% nel 2021). Cala l’uso della Telemedicina dopo il boom Covid: il 26% dei medici specialisti e il 20% dei medici di medicina generale ha utilizzato la Tele-visita nel 2021, contro il 39 % del 2020 e il 10% circa pre-pandemia