Tag

Sostenibilità

Meridiano Sanità: il SSN non sarà più sostenibile nel 2050

Al SSN servono più risorse rapportate al Pil, ma anche migliori strategie di spesa. Occorre puntare su prevenzione e innovazione e promuovere un approccio One Health. Queste le indicazioni emerse dal report Meridiano Sanità, che ha fotografato lo stato di salute del nostro servizio sanitario nazionale

Perché l’HTA è valore?

A Roma dal 25 al 27 ottobre si terrà il XV Congresso Nazionale della Società Italiana di Health Technology Assessment (Sihta). Ne parliamo in anteprima con il presidente Sihta, professor Francesco Saverio Mennini

Dal Forum Sistema Salute i tre pilastri per la sanità italiana: equità, sostenibilità, evoluzione

Equità, sostenibilità, evoluzione. Sono i tre pilastri, che fungono anche da linea guida che deve sottendere allo sviluppo della sanità del nostro Paese. È questa la risposta che gli esponenti della filiera della salute hanno dato alla domanda “Dove va la sanità italiana?”, intervenendo al Forum Sistema Salute

Slow Food & Slow Medicine: cibo e natura per prevenire le malattie

Il rapporto tra cibo e salute e un progetto sulla riscoperta lenta della montagna sono stati al centro di due eventi presentati a Terra Madre da Slow Food e Slow Medicine, due associazioni da sempre attente alla prevenzione e all’equità. L’intento è portare l’approccio One Health nella vita quotidiana

Connessioni che non ti aspetti tra inquinamento e cervello

Un confronto per analizzare il rapporto fra inquinamento, vivere green e cervello e sugli studi in corso al Neuroscience Institute Cavalieri Ottolenghi (NICO) all’Università di Torino

Quanto impatta l’inquinamento sulla salute?

In Italia lo studio Bigepi vuole identificare i rischi collegati all’esposizione di breve e lungo periodo all’inquinamento atmosferico e alla temperatura nella popolazione generale, considerando non solo la mortalità e i ricoveri ospedalieri, ma anche i sintomi di malattia e le condizioni socio-economiche

Anche la salute inquina

Anche la salute inquina: una macchina per la risonanza magnetica in un anno produce tanta anidride carbonica quanto un’auto che viaggia per 500mila Km. A condividere gli ultimi dati di Choosing Wisely e Isde, Guido Giustetto, della Commissione Salute e Ambiente di Fnomceo

Cambiamenti climatici: una questione di sanità pubblica

Cambiamento climatico: non solo questione di ambiente, ma anche, e tanto, di salute. Con quali conseguenze? Come invertire la tendenza? Ne parliamo con Marco Martuzzi, direttore del dipartimento di Ambiente e Salute dell'Istituto Superiore di Sanità

Ripensare il recupero dei rifiuti sanitari

Oggi i rifiuti sanitari infettivi si smaltiscono soprattutto negli inceneritori o in discarica, dopo sterilizzazione. L’Oms ha evidenziato come, a livello mondiale, l’aumento di rifiuti sanitari legati alla pandemia abbia mandato in tilt molte realtà. Da più parti arriva l’invito all’economia circolare e al riuso di questi materiali, per esempio negli asfalti

Caro energia, bollette salate per la sanità italiana. Fiaso chiede 500 milioni

Caro energia, che stangata in bolletta. Un bel problema su molti fronti, dalla casa all'industria, che non è da meno per le Aziende Sanitarie. La Federazione Italiana delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere (Fiaso) corre ai ripari chiedendo ai ministri competenti un aiuto da 500 milioni di euro.