Tag

Vaccino

Fake news: i rischi dei social media e come contrastarli

Twitter è stato il canale più utilizzato per screditare le misure anti-Covid. Perché proprio questo social media? E cosa hanno fatto le fonti istituzionali per contrastare la disinformazione continua? Risponde Fidelia Cascini, docente di Igiene e Sanità pubblica all’Università Cattolica e referente esperta di Sanità Digitale presso il Ministero della Salute

Covid-19: nuove sfide per la protezione dei soggetti fragili

La vaccinazione rimane lo strumento principale per proteggere da infezione da Covid-19, malattia grave e ospedalizzazioni. Ma in alcune categorie il vaccino può non essere sufficiente. Quali priorità deve darsi la sanità pubblica per disegnare nuovi percorsi di gestione dei soggetti fragili? Ne parliamo con Claudio Mastroianni (Presidente SIMIT) e Walter Ricciardi (Consigliere scientifico del Ministro della Salute)

Brevetti e vaccini: come la pandemia cambierà la proprietà intellettuale

Sospensione dei brevetti: molto se ne è discusso negli ultimi due anni, poco si è concretizzato finora. Ma gli effetti delle istanze di cambiamento nel regime della proprietà intellettuale dei farmaci e soprattutto dei vaccini emerse durante la pandemia potrebbero dispiegarsi in un tempo più lungo. Come? Ne abbiamo discusso con Maurizio Borghi, professore ordinario di Diritto commerciale all'Università degli Studi di Torino

No-vax, i profili psicologici di chi rifiuta la vaccinazione

Un misto di paura di essere sotto controllo o di non essere adeguatamente rappresentati dai propri referenti politici, di sfiducia verso la scienza, verso la politica o la società. Ad essere minata, secondo gli esperti, è la macro-area della fiducia. Se da un lato i media hanno le loro responsabilità, anche la comunità scientifica deve interrogarsi sul divario fra scienziati e i cittadini

Il Consiglio di Stato conferma l’obbligo vaccinale per il personale sanitario: scacco matto?

La presa di posizione del Consiglio di Stato sull’obbligo vaccinale contro il virus Sars-CoV-2 per il personale sanitario è stata nettissima non solo nel confermarne la legittimità ma anche nel confutare le tesi, spesso prive di supporto scientifico e/o giuridico, di chi si oppone ai vaccini anti Covid-19.

Fake news sulla salute: una disinformazione che può costare cara al SSN

La disinformazione online rappresenta un serio rischio per la salute della popolazione. I costi sociali ed economici potrebbero essere devastanti. Le istituzioni, l’Ue in particolare, stanno prendendo misure per responsabilizzare i cittadini e le piattaforme online. Ma la strada è lunga e il virus della disinformazione è potente.

Obbligo vaccinale, modalità e profili costituzionali di un’ipotesi sempre più concreta

Torna d'attualità la questione dell'obbligo vaccinale: ecco cosa prevede la Costituzione e le nuove regole sul Green pass. “Non vaccinarsi non è una libertà, è una licenza a un dovere civico e sociale", spiega il virologo Fabrizio Pregliasco.

Potenzialità e limiti della Real World Evidence: la parola agli esperti

La RWE può rappresentare l’evoluzione della medicina personalizzata e rendere più efficiente la spesa farmaceutica. Può essere un innovativo strumento di governance sanitaria, se usata in modo standard, coerente e rigoroso. Ma in Italia, a causa di dati frammentati e scarsa interoperabilità dei sistemi, non se ne sfruttano tutti i benefici

Real World Evidence: come può migliorare la governance sanitaria?

Diretta Live con Gianluca Trifirò (Professore Ordinario di Farmacologia, Dipartimento di Diagnostica e Sanità Pubblica, Università degli Studi di Verona) ed Eliana Ferroni (Servizio Epidemiologico Regionale, SER - Azienda Zero, Regione Veneto).

Il Green pass nell’Unione Europea e la mancanza di integrazione tra i sistemi sanitari

L’introduzione del passaporto vaccinale in Europa evidenzia la mancanza di integrazione dei sistemi sanitari. Il commento di Roberta Siliquini, docente all'Università di Torino, già presidente del Consiglio Superiore di Sanità.